Bonus facciate: precisazioni dal Fisco


Fornite precisazione sul bonus facciate introdotto dalla Legge di bilancio 2020 (Agenzia delle Entrate – Risposta 05 marzo 2021, n. 154).

Sul presupposto essenziale che la porzione di immobile sui cui sono operati gli interventi risulti visibile da suolo ad uso pubblico e sia stipulata in tale senso apposita convenzione con l’Amministrazione Comunale che ne disciplini l’uso, ferma restando la sussistenza degli ulteriori requisiti di legge, il Fisco ritiene che gli interventi operati sulla facciata possano fruire della detrazione cd. bonus facciate.